Topics

Scienze e tecnologie alimentari

Durante gli anni all’università, quando mi chiedevano che cosa studiassi, alla mia risposta “Scienze delle Preparazioni alimentari (solo successivamente modificato in “Scienze e Tecnologie alimentari”) le reazioni erano per lo più del tipo:
“…ah, diventerai dietologa, vero?” oppure “….di cosa si tratta esattamente? Studi per diventare cuoco?”

La scienza dell’alimentazione è “the discipline in which the engineering, biological, and physical sciences are used to study the nature of foods, the causes of deterioration, the principles underlying food processing, and the improvement of foods for the consuming public” (Heldman, Dennis R. “IFT and the Food science Profession”. Food Technology, October 2006, p.11)
E’ una scienza applicata notevolmente interdisciplinare. Alcune delle sue subdiscipline comprendono:
• Sicurezza alimentare – le cause, la prevenzione ed il rapporto con patologie di origine alimentare
• Microbiologia alimentare – le interazioni positive e negative tra microrganismi e cibo
• Conservazione degli alimenti – le cause e la prevenzione del decadimento qualitativo
• Ingegneria alimentare – i processi industriali utilizzati per la produzione di alimenti
• Sviluppo dei prodotti – l’invenzione di nuovi prodotti alimentari
• Analisi sensoriale – lo studio di come un prodotto viene percepito dai sensi del consumatore
• Chimica alimentare – la composizione molecolare di un alimento ed il coinvolgimento di tali molecole in reazioni chimiche
• Confezionamento degli alimenti – lo studio di come l’imballaggio viene usato per conservare l’alimento dopo che esso è stato lavorato e per contenerlo durante la distribuzione
• Gastronomia molecolare – l’indagine scientifica sui processi di cottura e sugli aspetti sociologici ed estetici della gastronomia
• Fisica alimentare – gli aspetti fisici degli alimenti (come viscosità, cremosità o consistenza)

La tecnologia alimentare è la scienza alimentare che si occupa della selezione, conservazione, lavorazione confezionamento, distribuzione ed utilizzo di alimenti sicuri, nutrienti e salutari.
Di grande ispirazione è il contenuto delle “Global Visions for the role of Food Science and Technology to meet Societal and Technological Challenges”, International Union of Food Science and Technology, 2014: “The key drivers and issues facing food production and security on a global basis are well known. Growth, Security, Sustainability, Diet and Health are global headlines. To achieve any of these aims, the role of best practice in food manufacture and the distribution of safe stable foodstuffs require the contribution of Food Science and Technology (FS&T) with its interdisciplinary skills”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: